Anime&Manga Giapponesi!
Benvenuto! non sei ancora registrato?! Come?!
Fallo subito e divertiti con noi!!!
Parliamo di anime manga ma non solo! Carichiamo gli epiodi delle serie Anime che più piacciono...magari trovi anche la tua!
Buon divertimento!
amministratore:Makoto-Chan

ELFEN LIED...

Andare in basso

ELFEN LIED...

Messaggio Da Makoto-Chan il Dom Ott 24, 2010 10:15 pm

è un manga ed un anime televisivo di Lynn Okamoto. Il manga fu pubblicato in Giappone da Shūeisha. La storia ha al suo interno alcune scene di nudo(ecchi) e di violenza fisica e psicologica.
La serie televisiva è composta da 13 episodi pubblicati in 2 volumi esiste inoltre un OAV non continuativo della serie.La tematica principale trattata in Elfen Lied è l'evoluzione e gli attriti che possono nascere tra i membri di due specie differenti. Gli scienziati infatti attribuiscono ai Diclonius una malvagità naturale, contenuta nei loro geni, che in realtà è da attribuirsi agli abusi che queste creature sono costrette a subire sin dalla nascita per via della loro apparente diversità. È un aspetto molto curato anche lo sviluppo delle varie situazioni personali e l'intreccio dei rapporti tra i protagonisti. La serie si interessa anche a diversi traumi, come il mobbing, lo sdoppiamento di personalità o l'amnesia autoimposta, passando poi per vere e proprie patologie e disturbi che degenerano in abusi, come la pedofilia.

I Diclonius sono esseri mutanti, con due strane corna sul capo e dotati di fortissimi arti invisibili chiamati "vettori". Essendo pericolosi per la normale razza umana, i bambini Diclonius vengono uccisi alla nascita o rinchiusi in laboratori di ricerca, sottoposti a terribili torture e ad esperimenti estremamente violenti. Una di loro, Lucy, riesce però a fuggire verso il mare, massacrando qualunque persona le si pari innanzi. Viene ritrovata sulla spiaggia da due ragazzi in un completo stato di amnesia e personalità doppia, causati da un colpo sparatole in testa durante la fuga. La giovane Diclonius si ritrova con una personalità completamente diversa e i due ragazzi decidono di chiamarla con la sola parola che riesce a pronunciare, ovvero "Nyu". Non potendola lasciare sola in quelle condizioni, la portano a casa in attesa di scoprire qualcosa sul suo passato. Ma i militari non si arrendono e rimangono sulle sue tracce. Per di più ogni volta che la ragazza sbatte la testa ritorna ad essere Lucy. Un giorno di malattia Lucy/Nyu ricorda il suo passato nell'orfanotrofio e la prima volta in cui uccise. Inoltre ricordò anche che il suo primo amico fu proprio il ragazzo che la salvò sulla spiaggia. Il ragazzo non si poteva ricordare di lei poiché da piccolo furono uccisi sua sorella e suo padre e lui dimenticò tutto per lo shock. Alla fine anche lui ricorda e ricorda anche che fu proprio Lucy a ucciderli per gelosia. Inoltre Lucy non è l'unica della sua specie; al Centro di Ricerche rimangono numerosi Diclonius e alcuni di loro verranno incaricati di collaborare con i militari per abbattere la fuggitiva come Nana, diletta di uno dei più importanti ricercatori e Mariko, sua figlia vera. Ma alla fine tutti gli avvenimenti daranno luogo a uno scontro decisivo, che vedrà combattere Mariko contro Nana, Mariko contro Lucy e alla fine Lucy contro tutti i soldati. La fine nell'anime è ignota.

Un'anime molto forte e commuovente...Insomma ne resterete incantati...
avatar
Makoto-Chan
Admin

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 06.09.10
Località : In questo momento sono a casa vostra...

Visualizza il profilo dell'utente http://animemanga-mania.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum